Una delle peculiarità della Cassa CIMA è l’essere riutilizzabile e riciclabile al 100%.

E’ riutilizzabile perché impiegabile per più cicli di trasporto e movimentazione, praticamente all’infinito, grazie alla sua composizione in ferro zincato, non intaccabile da funghi e microrganismi, così da non essere col tempo soggetta a deterioramento.

Inoltre, grazie alla sua attenta progettazione, essa è smontabile e facilmente assemblabile in un secondo momento per un nuovo ciclo di utilizzo.

Questa caratteristica la rende estremamente vantaggiosa, contrariamente alle casse, ai cavalletti e ai vassoi di legno comunemente impiegati, sia in termini di rispetto dell’ambiente che economici: l’impossibilità di utilizzare i sistemi tradizionali in legno più di una volta, obbliga a sostenere ulteriori oneri per lo smaltimento oltre a dover continuamente reperire materia prima per ogni nuova operazione di stoccaggio e movimentazione.

La cassa CIMA invece offre, in alternativa al suo reimpiego, la possibilità di vendere tutto il materiale di cui è composta, ottenendo così un ulteriore incasso dal suo acquisto iniziale.

Il valore aggiunto della CASSA ZINCATA è proprio il suo basso impatto ambientale, una scelta green ed ecocompatibile oltre che economicamente vantaggiosa rispetto ai sistemi tradizionali, consentendo infatti l’ammortamento dei costi e un notevole risparmio sul breve periodo.